Archivi del mese: aprile 2012

Wu Ming 1 sul caso Luttazzi (2010)

Un posizione decisa di Wu Ming 1 nella sezione “Quel che pensiamo del caso Luttazzi” pubblicata su GIAP nel giugno del 2010: Forse non siamo ancora riusciti a farci capire quando facciamo quell’osservazione sulla malafede, e anche sull’altra ipotesi che

Wu Ming 1 sul caso Luttazzi (2010)

Un posizione decisa di Wu Ming 1 nella sezione “Quel che pensiamo del caso Luttazzi” pubblicata su GIAP nel giugno del 2010: Forse non siamo ancora riusciti a farci capire quando facciamo quell’osservazione sulla malafede, e anche sull’altra ipotesi che

Wu Ming 4 sul caso Luttazzi (2010)

Di nuovo un commento all’articolo “Quel che pensiamo del caso Luttazzi” pubblicata su GIAP nel giugno del 2010, questa volta Wu Ming 4: Personalmente non sono uno che ha mai stravisto per Luttazzi. Qualche volta mi fa ridere, altre volte

Wu Ming 4 sul caso Luttazzi (2010)

Di nuovo un commento all’articolo “Quel che pensiamo del caso Luttazzi” pubblicata su GIAP nel giugno del 2010, questa volta Wu Ming 4: Personalmente non sono uno che ha mai stravisto per Luttazzi. Qualche volta mi fa ridere, altre volte

CALCO LETTERARIO

Una riflessione che ci ha fatto piacere leggere: Sempre alla ricerca di un modello ricorrente nelle cose non mi sono mai accorto della presenza di un tracciato già predefinito per tutto il resto. La ricorrenza non è reato ma il

CALCO LETTERARIO

Una riflessione che ci ha fatto piacere leggere: Sempre alla ricerca di un modello ricorrente nelle cose non mi sono mai accorto della presenza di un tracciato già predefinito per tutto il resto. La ricorrenza non è reato ma il

Dei Calchi e delle pene

Una prima riflessione per iniziare. “Su Internet ho enormi riserve. Innanzitutto è un Panopticon micidiale: i carcerati sono anche i carcerieri. Chi interviene in un blog, è osservatore e osservato. I suoi gusti sono monitorati sempre. La tua personalità viene

Dei Calchi e delle pene

Una prima riflessione per iniziare. “Su Internet ho enormi riserve. Innanzitutto è un Panopticon micidiale: i carcerati sono anche i carcerieri. Chi interviene in un blog, è osservatore e osservato. I suoi gusti sono monitorati sempre. La tua personalità viene